Sturminfanteriegeschutz 33B

Attack, scala 1/72


 

Note

Sullo chassis del Panzer III, come d'usanza per i veicoli tedeschi, vennero realizzati diversi allestimenti.
Uno di questi il veicolo che vedete riprodotto, un semovente corazzato per l'artiglieria chiamato dai tedeschi "cannone d'assalto", un mezzo ideato per fornire il fuoco di copertura a colonne corazzate che avanzavano sotto il fuoco nemico, cosa non fattibile da un vulnerabile pezzo di artiglieria.
Il cannone pezzo campale da 15 cm SIG 33 che veniva montato anche sullo scafo del P(38)t e chiamato "Grille" ma la versione su scafo del Panzer III forniva maggiore protezione all'equipaggio dato che aveva una postazione interamente chiusa e protetta.
Usato prevalentemente nella battaglia di Stalingrado, era un compagno di missione molto ambito dalla fanteria in ambito urbano, dato che con due o tre colpi del suo corto ma potente cannone riduceva una casa in un cumulo di macerie.
Ne furono prodotti solo 24 esemplari e quindi lo possiamo considerare un modello "raro".



Clicca sulle miniature per vedere le foto ingrandite